Torna all'elenco degli argomenti patente AM

Quiz patente AM per Argomento - tutte le risposte corrette:
Cause di Incidenti

Al fine di evitare il prodursi di incidenti stradali, il conducente controllerà spesso il corretto funzionamento degli organi dello sterzo (manubrio)
Al fine di evitare il prodursi di incidenti stradali, il conducente controllerà spesso il livello del liquido contenuto nella batteria
Al fine di evitare il prodursi di incidenti stradali, il conducente controllerà spesso l'efficienza del clacson e delle luci
Al fine di evitare il prodursi di incidenti stradali, il conducente controllerà spesso la rumorosità della marmitta
Al fine di evitare il prodursi di incidenti stradali, il conducente controllerà spesso lo spessore del battistrada dei pneumatici
Al fine di evitare il prodursi di incidenti stradali, il conducente controllerà spesso lo stato di usura del cilindro
Causa frequente di incidenti dovuti alle condizioni della strada può essere fondo asfaltato ruvido
Causa frequente di incidenti dovuti alle condizioni della strada può essere fondo ghiacciato
Causa frequente di incidenti dovuti alle condizioni della strada può essere presenza di olio sull'asfalto
Causa frequente di incidenti dovuti alle condizioni della strada può essere presenza di pietrisco sulla carreggiata
Causa frequente di incidenti dovuti alle condizioni della strada può essere strada coperta di foglie
Causa frequente di incidenti dovuti alle condizioni della strada può essere una buona illuminazione
Con il fondo stradale bagnato aumenta l’aderenza
Con il fondo stradale bagnato diminuisce lo spazio di frenata
Con il fondo stradale bagnato è facile perdere il controllo e cadere se si è alla guida di un ciclomotore a due ruote
Con il fondo stradale bagnato la strada diventa scivolosa
Con il fondo stradale bagnato la vernice delle strisce rende la strada particolarmente viscida
Con il fondo stradale bagnato si frena meglio
Conducendo un ciclomotore bisogna fare attenzione a buche e fossi, soprattutto nelle ore notturne
Conducendo un ciclomotore bisogna fermarsi bruscamente appena squilla il proprio telefono cellulare
Conducendo un ciclomotore è obbligatorio fermarsi in caso di pioggia
Conducendo un ciclomotore non bisogna avere indosso oggetti pericolosi in caso di caduta
Conducendo un ciclomotore non bisogna sovraccaricare il veicolo per non comprometterne la stabilità
Conducendo un ciclomotore si deve guidare in posizione eretta per non affaticare la colonna vertebrale
Conducendo un ciclomotore, in caso di pioggia bisogna fare particolare attenzione all’acqua fatta schizzare dai veicoli che precedono
Conducendo un ciclomotore, in caso di pioggia bisogna fare particolare attenzione perché aumenta la pressione dei pneumatici
Conducendo un ciclomotore, in caso di pioggia bisogna fare particolare attenzione perché l'aderenza è maggiore
Conducendo un ciclomotore, in caso di pioggia bisogna fare particolare attenzione perché la visibilità attraverso la visiera del casco peggiora notevolmente
Conducendo un ciclomotore, in caso di pioggia bisogna fare particolare attenzione perché le buche piene d'acqua sulla strada sono difficili da individuare
Conducendo un ciclomotore, in caso di pioggia bisogna fare particolare attenzione perché lo spazio di frenatura è minore
Di giorno, prima di entrare in una galleria, è necessario indossare gli occhiali da sole
Di giorno, prima di entrare in una galleria, è necessario moderare la velocità per abituare gli occhi alla penombra
Di notte, incrociando un veicolo con fari a luce abbagliante accesi, occorre cercare di non venire abbagliati, distogliendo lo sguardo dal fascio luminoso
Di notte, incrociando un veicolo con fari a luce abbagliante accesi, occorre cercare di ripararsi gli occhi con le mani
Di notte, incrociando un veicolo con fari a luce abbagliante accesi, occorre fermarsi bruscamente
Di notte, incrociando un veicolo con fari a luce abbagliante accesi, occorre procedere a nostra volta con i fari abbaglianti, onde vedere bene la strada
Di notte, incrociando un veicolo con fari a luce abbagliante accesi, occorre procedere con prudenza, usando le luci anabbaglianti
Di notte, incrociando un veicolo con fari a luce abbagliante accesi, occorre rallentare adeguatamente ed eventualmente fermarsi
E' obbligatorio dare la precedenza a destra e a sinistra ai tram, salvo diversa segnalazione
E' obbligatorio dare la precedenza a destra e a sinistra in presenza del segnale di STOP
E' obbligatorio dare la precedenza a destra e a sinistra in presenza del segnale DIRITTO DI PRECEDENZA
E' obbligatorio dare la precedenza a destra e a sinistra negli incroci con semaforo a luce gialla lampeggiante
E' obbligatorio dare la precedenza a destra e a sinistra percorrendo un viale pedonale
E' obbligatorio dare la precedenza a destra e a sinistra quando ci si immette nel flusso della circolazione
E' obbligatorio dare la precedenza a destra e a sinistra quando si effettua l'inversione del senso di marcia
E' obbligatorio dare la precedenza a destra e a sinistra quando si esce da un parcheggio
E' obbligatorio dare la precedenza a destra e a sinistra quando si incrocia una strada a senso unico
E' obbligatorio dare la precedenza a destra e a sinistra quando si svolta a sinistra
E' obbligatorio dare la precedenza a destra e a sinistra sempre, di notte
E' obbligatorio dare la precedenza a destra e a sinistra uscendo da un passo carrabile
Fermarsi a parlare in mezzo alla strada seduti sul ciclomotore può creare pericolo o intralcio alla circolazione
Il fenomeno dell'aquaplaning dipende fondamentalmente dall'insufficiente uscita dell'acqua dagli intagli del battistrada
Il fenomeno dell'aquaplaning fa scivolare le ruote sullo strato di acqua compressa
Il fenomeno dell'aquaplaning inizia a velocità più bassa se il pneumatico è molto consumato
Il fenomeno dell'aquaplaning non dipende dallo spessore del battistrada
Il fenomeno dell'aquaplaning riduce lo sbandamento del veicolo
Il fenomeno dell'aquaplaning si verifica più facilmente a velocità ridotta
In caso di forte vento laterale è opportuno accodarsi al veicolo che precede senza rispettare la distanza di sicurezza
In caso di forte vento laterale è opportuno mantenersi a distanza dagli ostacoli laterali
In caso di forte vento laterale è opportuno ridurre la pressione dei pneumatici
In caso di forte vento laterale è opportuno ridurre la velocità
In caso di forte vento laterale è opportuno usare particolare cautela nel percorrere viadotti
In caso di forte vento laterale è opportuno uscire dalle gallerie ad alta velocità
In caso di forti piogge il conducente deve aumentare la distanza di sicurezza dal veicolo che lo precede
In caso di forti piogge il conducente deve aumentare la velocità di marcia, nel rispetto dei limiti prescritti
In caso di forti piogge il conducente deve evitare di frenare in modo improvviso e brusco
In caso di forti piogge il conducente deve percorrere le curve a velocità ridotta
In caso di forti piogge il conducente deve percorrere le forti discese con il freno sempre azionato
In caso di nebbia fitta è opportuno entrare velocemente nel banco di nebbia, per poterne uscire al più presto
In caso di nebbia fitta è opportuno evitare di fermarsi sulla carreggiata, se non per cause di forza maggiore
In caso di nebbia fitta è opportuno mantenere sempre acceso l'indicatore di direzione sinistro
In caso di nebbia fitta è opportuno procedere a zig zag per far meglio notare la propria presenza
In caso di nebbia fitta è opportuno procedere ad una velocità adeguata alla visibilità
In caso di nebbia fitta è opportuno procedere facendo riferimento alla segnaletica orizzontale
In caso di nebbia fitta è opportuno suonare insistentemente il clacson
In caso di nebbia fitta, se la visibilità è troppo ridotta, è opportuno fermarsi fuori dalla carreggiata, qualora ciò si renda necessario
In caso di pioggia occorre aumentare la distanza di sicurezza
In caso di pioggia occorre frenare energicamente
In caso di pioggia occorre impiegare con prudenza gli indicatori di direzione
In caso di pioggia occorre manovrare con prudenza il manubrio
In caso di pioggia occorre passare velocemente sulle pozzanghere per evitare di rimanere impantanati
In caso di pioggia occorre ridurre la velocità
In caso di strada scivolosa il conducente deve affrontare le curve a velocità particolarmente moderata
In caso di strada scivolosa il conducente deve aumentare bruscamente la velocità di marcia
In caso di strada scivolosa il conducente deve aumentare la distanza di sicurezza dal veicolo che lo precede
In caso di strada scivolosa il conducente deve cercare di procedere a velocità quanto più possibile moderata e uniforme
In caso di strada scivolosa il conducente deve controllare la direzione di marcia con colpi di manubrio improvvisi ed ampi
In caso di strada scivolosa il conducente deve frenare bruscamente in curva
In caso di traffico intenso, il conducente deve adeguarsi alla velocità del traffico che scorre sulla corsia su cui sta viaggiando
In caso di traffico intenso, il conducente deve cambiare ripetutamente corsia cercando sempre quella più libera
In caso di traffico intenso, il conducente deve evitare di suonare il clacson per invitare i veicoli che lo precedono ad accelerare
In caso di traffico intenso, il conducente deve mantenere sempre la distanza di sicurezza dal veicolo che lo precede
In caso di traffico intenso, il conducente deve occupare anche le corsie riservate alla marcia dei veicoli in servizio pubblico
In caso di traffico intenso, il conducente deve procedere velocemente a zig zag tra i veicoli
In presenza di una galleria è necessario accendere sempre i fari abbaglianti
In presenza di una galleria è necessario frenare bruscamente
In presenza di una galleria è necessario rallentare l'andatura prima di entrare
In presenza di una galleria è necessario tenere saldo il manubrio per fronteggiare colpi di vento laterale all'uscita
In relazione al contratto di assicurazione stipulato, l'impresa assicuratrice deve rilasciare al contraente il certificato di assicurazione da esibire a richiesta assieme al certificato di circolazione
In relazione al contratto di assicurazione stipulato, l'impresa assicuratrice deve rilasciare al contraente il contrassegno di assicurazione
In relazione al contratto di assicurazione stipulato, l'impresa assicuratrice deve rilasciare al contraente la polizza di assicurazione
In relazione al contratto di assicurazione stipulato, l'impresa assicuratrice deve rilasciare al contraente un estratto del codice civile contenente articoli che riguardano l'assicurazione di ciclomotori
In relazione al contratto di assicurazione stipulato, l'impresa assicuratrice deve rilasciare al contraente un manuale completo sulle cautele da osservare per evitare incidenti
In relazione al contratto di assicurazione stipulato, l'impresa assicuratrice deve rilasciare al contraente un manuale di pronto soccorso
L'aderenza delle ruote sull'asfalto è ridotta da asfalto molto ruvido
L'aderenza delle ruote sull'asfalto è ridotta da bassa velocità
L'aderenza delle ruote sull'asfalto è ridotta da presenza di foglie
L'aderenza delle ruote sull'asfalto è ridotta da presenza di neve o di ghiaccio
L'aderenza delle ruote sull'asfalto è ridotta da presenza di olio sulla strada
L'aderenza delle ruote sull'asfalto è ridotta da strada bagnata
L'aderenza delle ruote sull'asfalto è ridotta da un elevato numero di giri del motore
La polizza di assicurazione per la responsabilità civile copre i danni causati al proprio ciclomotore
La polizza di assicurazione per la responsabilità civile copre i danni provocati a persone e cose entro i massimali
La polizza di assicurazione per la responsabilità civile copre i danni provocati dal ciclomotore, entro i massimali
La polizza di assicurazione per la responsabilità civile copre i rischi derivanti in sede civile dalla circolazione dei ciclomotori
La polizza di assicurazione per la responsabilità civile copre l'incendio e il furto, entro i massimali
La polizza di assicurazione per la responsabilità civile copre la responsabilità civile gravante sul conducente e sul proprietario
La polizza di assicurazione per la responsabilità civile copre la responsabilità civile, oltre i massimali
La polizza di assicurazione per la responsabilità civile copre ogni forma di responsabilità, in proporzione al premio pagato
Le cause più frequenti di incidenti stradali dipendono dal comportamento umano
Le cause più frequenti di incidenti stradali dipendono dal comportamento umano
Le cause più frequenti di incidenti stradali dipendono dalla sfortuna
Le cause più frequenti di incidenti stradali dipendono dalla sfortuna
Le cause più frequenti di incidenti stradali dipendono principalmente da difetti del veicolo
Le cause più frequenti di incidenti stradali dipendono principalmente da difetti del veicolo
Le cause più frequenti di incidenti stradali dipendono principalmente da errori di progettazione della strada
Le cause più frequenti di incidenti stradali dipendono principalmente da errori di progettazione della strada
Le cause più frequenti di incidenti stradali sono attribuibili ad imprudenza o inosservanza di norme
Le cause più frequenti di incidenti stradali sono attribuibili ad imprudenza o inosservanza di norme
Le cause più frequenti di incidenti stradali sono per la maggior parte dipendenti da comportamenti errati
Le cause più frequenti di incidenti stradali sono per la maggior parte dipendenti da comportamenti errati
Lo spazio di frenatura di un ciclomotore aumenta con l'aumentare della velocità
Lo spazio di frenatura di un ciclomotore aumenta se il battistrada dei pneumatici è consumato
Lo spazio di frenatura di un ciclomotore aumenta se il fondo stradale è bagnato
Lo spazio di frenatura di un ciclomotore diminuisce se si frena sterzando
Lo spazio di frenatura di un ciclomotore diminuisce se si trasporta un passeggero
Lo spazio di frenatura di un ciclomotore non dipende dalle condizioni dei pneumatici
Lo spazio totale di arresto aumenta se aumenta la velocità del veicolo
Lo spazio totale di arresto aumenta se il conducente è distratto
Lo spazio totale di arresto diminuisce se il battistrada dei pneumatici è più consumato
Lo spazio totale di arresto dipende anche dal tempo di reazione del conducente
Lo spazio totale di arresto dipende dal casco che si usa
Lo spazio totale di arresto non dipende dal tempo di reazione del conducente
L’attenzione di un guidatore diminuisce con il freddo
L’attenzione di un guidatore diminuisce dopo aver bevuto un caffè
L’attenzione di un guidatore diminuisce in caso di traffico intenso
L’attenzione di un guidatore diminuisce per l’eccessivo uso di alcool
L’attenzione di un guidatore diminuisce quando si ha uno stato d'animo alterato
L’attenzione di un guidatore diminuisce se si ha una conversazione animata con il passeggero
Marciando ad una velocità di 45 km/h il ciclomotore si arresta in 30 m
Marciando ad una velocità di 45 km/h il ciclomotore si arresta in meno di 3 m
Marciando ad una velocità di 45 km/h in un secondo vengono percorsi circa 13 m
Marciando ad una velocità di 45 km/h in un secondo viene percorso circa 1 m
Marciando ad una velocità di 45 km/h occorrono circa 20 m per arrestare il ciclomotore
Marciando ad una velocità di 45 km/h si è al limite delle prestazioni consentite ad un ciclomotore
Per garantire la sicurezza della circolazione dei veicoli ed evitare incidenti è necessario, fra l'altro, aumentare la pressione dei pneumatici per migliorarne l'aderenza
Per garantire la sicurezza della circolazione dei veicoli ed evitare incidenti è necessario, fra l'altro, aumentare la pressione dei pneumatici per migliorarne l'aderenza
Per garantire la sicurezza della circolazione dei veicoli ed evitare incidenti è necessario, fra l'altro, controllare periodicamente che la pressione dei pneumatici sia quella consigliata dalla casa
Per garantire la sicurezza della circolazione dei veicoli ed evitare incidenti è necessario, fra l'altro, controllare periodicamente che la pressione dei pneumatici sia quella consigliata dalla casa
Per garantire la sicurezza della circolazione dei veicoli ed evitare incidenti è necessario, fra l'altro, diminuire la pressione dei pneumatici per migliorare la stabilità del veicolo
Per garantire la sicurezza della circolazione dei veicoli ed evitare incidenti è necessario, fra l'altro, diminuire la pressione dei pneumatici per migliorare la stabilità del veicolo
Per garantire la sicurezza della circolazione dei veicoli ed evitare incidenti è necessario, fra l'altro, diminuire la pressione dei pneumatici perché se ne migliora il raffreddamento
Per garantire la sicurezza della circolazione dei veicoli ed evitare incidenti è necessario, fra l'altro, diminuire la pressione dei pneumatici perché se ne migliora il raffreddamento
Per garantire la sicurezza della circolazione dei veicoli ed evitare incidenti è necessario, fra l'altro, osservare se il pneumatico si consuma soprattutto ai bordi, perché la pressione è troppo bassa
Per garantire la sicurezza della circolazione dei veicoli ed evitare incidenti è necessario, fra l'altro, osservare se il pneumatico si consuma soprattutto ai bordi, perché la pressione è troppo bassa
Per garantire la sicurezza della circolazione dei veicoli ed evitare incidenti è necessario, fra l'altro, sostituire i pneumatici molto consumati perché rendono meno efficace la frenatura
Per garantire la sicurezza della circolazione dei veicoli ed evitare incidenti è necessario, fra l'altro, sostituire i pneumatici molto consumati perché rendono meno efficace la frenatura
Per garantire la sicurezza della circolazione ed evitare incidenti è necessario, fra l'altro, controllare che la pressione del liquido dei freni sia bassa durante la marcia
Per garantire la sicurezza della circolazione ed evitare incidenti è necessario, fra l'altro, controllare periodicamente lo stato delle ganasce e dei tamburi nei freni a tamburo
Per garantire la sicurezza della circolazione ed evitare incidenti è necessario, fra l'altro, controllare periodicamente lo stato delle pastiglie dei freni a disco e dei dischi
Per garantire la sicurezza della circolazione ed evitare incidenti è necessario, fra l'altro, evitare di surriscaldare i freni con l'uso prolungato
Per garantire la sicurezza della circolazione ed evitare incidenti è necessario, fra l'altro, evitare qualsiasi manovra di frenatura su fondo sconnesso
Per garantire la sicurezza della circolazione ed evitare incidenti è necessario, fra l'altro, frenare a fondo su strada scivolosa
Per garantire la sicurezza della circolazione ed evitare incidenti è necessario, fra l'altro, ricordare che se la velocità raddoppia, lo spazio di frenatura aumenta quattro volte
Può creare pericolo o intralcio alla circolazione fermarsi sul lato destro della strada
Può creare pericolo o intralcio alla circolazione sostare fuori dalla strada
Può creare pericolo o intralcio alla circolazione svoltare a destra con prudenza
Può creare pericolo o intralcio alla circolazione viaggiare a zig zag tra i veicoli
Può creare pericolo o intralcio alla circolazione viaggiare affiancati
Può essere causa di incidente affrontare una curva a velocità eccessiva
Può essere causa di incidente l'uso del casco integrale
Può essere causa di incidente la marca del ciclomotore
Può essere causa di incidente la sfortuna
Può essere causa di incidente lo stato psicofisico alterato
Può essere causa di incidente l’inesperienza del conducente
Quando l’assicurazione per la responsabilità civile del ciclomotore è scaduta di validità, è proibito usare il veicolo su tutte le strade pubbliche
Quando l’assicurazione per la responsabilità civile del ciclomotore è scaduta di validità, possono guidarlo solo i maggiorenni
Quando l’assicurazione per la responsabilità civile del ciclomotore è scaduta di validità, si può continuare a guidare solo per brevi tragitti
Quando l’assicurazione per la responsabilità civile del ciclomotore è scaduta di validità, si può guidare solo su strade extraurbane
Quando l’assicurazione per la responsabilità civile del ciclomotore è scaduta di validità, si può incorrere in una pesante sanzione
Quando l’assicurazione per la responsabilità civile del ciclomotore è scaduta di validità, si può incorrere nel sequestro del veicolo
Quando un pedone attraversa la strada fuori dalle strisce pedonali è necessario cercare di richiamare la sua attenzione con qualsiasi mezzo, perché ci dia la precedenza
Quando un pedone attraversa la strada fuori dalle strisce pedonali è necessario proseguire comunque perché abbiamo la precedenza
Quando un pedone attraversa la strada fuori dalle strisce pedonali è necessario rallentare e avvisare il pedone con un breve colpo di clacson, in caso di pericolo immediato
Quando un pedone attraversa la strada fuori dalle strisce pedonali è necessario ridurre la velocità ed eventualmente fermarsi
Quando un pedone attraversa la strada fuori dalle strisce pedonali è necessario ridurre la velocità fino a fermarsi tempestivamente, se occorre
Quando un pedone attraversa la strada fuori dalle strisce pedonali è necessario, nelle ore notturne, procedere con gli abbaglianti accesi così che possa accorgersi di noi
Quando, giunti in prossimità di un incrocio, ci accorgiamo di aver sbagliato la corsia di preselezione, accostiamo sulla destra e ci fermiamo finché non sia passata la colonna dei veicoli che seguono
Quando, giunti in prossimità di un incrocio, ci accorgiamo di aver sbagliato la corsia di preselezione, cerchiamo di retrocedere, con prudenza, fino al punto in cui possiamo cambiare corsia
Quando, giunti in prossimità di un incrocio, ci accorgiamo di aver sbagliato la corsia di preselezione, effettuiamo la manovra di svolta che intendevamo fare, dando però precedenza a tutti i veicoli
Quando, giunti in prossimità di un incrocio, ci accorgiamo di aver sbagliato la corsia di preselezione, non ci fermiamo a chiedere informazioni, per non ostacolare la circolazione
Quando, giunti in prossimità di un incrocio, ci accorgiamo di aver sbagliato la corsia di preselezione, non effettuiamo bruschi cambiamenti di corsia per non intralciare i veicoli che seguono
Quando, giunti in prossimità di un incrocio, ci accorgiamo di aver sbagliato la corsia di preselezione, procediamo nella direzione già presa senza arrestarci bruscamente
Su strade coperte di neve o ghiaccio è opportuno accelerare al massimo alla partenza
Su strade coperte di neve o ghiaccio è opportuno evitare brusche accelerazioni
Su strade coperte di neve o ghiaccio è opportuno frenare con maggiore energia
Su strade coperte di neve o ghiaccio è opportuno moderare la velocità
Su strade coperte di neve o ghiaccio è opportuno sterzare bruscamente per evitare veicoli fermi
Su strade coperte di neve o ghiaccio è opportuno tenersi a maggior distanza dal veicolo che precede
Sulla strada è vietato adeguare la velocità in relazione alle sue caratteristiche
Sulla strada è vietato circolare a velocità troppo bassa senza giustificato motivo
Sulla strada è vietato effettuare un cambiamento di direzione senza segnalare la manovra con sufficiente anticipo
Sulla strada è vietato fermare momentaneamente il veicolo lungo il margine destro
Sulla strada è vietato gareggiare in velocità
Sulla strada è vietato immettersi nel flusso della circolazione provenendo da strade laterali
NEWS
Prova di guida per il rilascio del certificato di idoneità “guida motocicli negli Stati membri UE
I certificati medici? In futuro saranno solo digitali