Torna all'elenco degli argomenti patente B

Quiz patente B per Argomento - tutte le risposte corrette:
Responsabilità civile, penale, amministrativa

A volte ci si espone a situazioni più rischiose di quelle che si è in grado di gestire
Bere un liquore ad alta gradazione alcolica permette di migliorare l'attenzione dopo circa 10 minuti dall'ingestione
Chi è civilmente obbligato a risarcire i danni provocati da un sinistro stradale può accordarsi con il danneggiato circa il valore del risarcimento
Chi è civilmente obbligato a risarcire i danni provocati da un sinistro stradale può far riparare il proprio autoveicolo
Chi è civilmente obbligato a risarcire i danni provocati da un sinistro stradale può farsi assistere da un consulente d'infortunistica stradale
Chi è civilmente obbligato a risarcire i danni provocati da un sinistro stradale può, in alternativa, chiedere che la propria patente di guida sia revocata
Chi è civilmente obbligato a risarcire i danni provocati da un sinistro stradale si libera da ogni forma di responsabilità penale pagandone l'ammontare del danno
Chi è civilmente obbligato a risarcire i danni provocati da un sinistro stradale si libera dall'obbligo se risarcisce il danneggiato
Chi è penalmente e civilmente responsabile di un sinistro stradale è in ogni caso assoggettato alla revoca della patente
Chi è penalmente e civilmente responsabile di un sinistro stradale è sempre soggetto all'arresto preventivo
Chi è penalmente e civilmente responsabile di un sinistro stradale è soggetto alle pene previste dal Codice Penale
Chi è penalmente e civilmente responsabile di un sinistro stradale è tenuto al risarcimento dei danni
Chi è penalmente e civilmente responsabile di un sinistro stradale non è assoggettato alle sanzioni del codice della strada
Chi è penalmente e civilmente responsabile di un sinistro stradale non può continuare a guidare veicoli della stessa categoria, ma solo di categoria inferiore
Chi è penalmente e civilmente responsabile di un sinistro stradale può incorrere nella revisione della patente di guida
Chi è penalmente e civilmente responsabile di un sinistro stradale può incorrere nella revoca della patente di guida
Chi è penalmente e civilmente responsabile di un sinistro stradale può incorrere nella sospensione della patente di guida
Chi è penalmente e civilmente responsabile di un sinistro stradale qualora abbia violato norme del Codice della strada è anche soggetto alle relative sanzioni
Con 0,5 grammi per litro di alcool nel sangue si riesce a concentrarsi meglio
Concentrare la propria attenzione sulle indicazioni del navigatore satellitare può rappresentare un elemento di distrazione alla guida
Distrarsi alla guida può causare incidenti stradali che possono comportare gravi conseguenze
Dopo la firma del contratto di assicurazione R.C.A. (responsabilità civile auto), l'impresa assicuratrice deve rilasciare al cliente il certificato di assicurazione
Dopo la firma del contratto di assicurazione R.C.A. (responsabilità civile auto), l'impresa assicuratrice deve rilasciare al cliente un elenco delle autocarrozzerie convenzionate, da contattare in caso d'incidente
Dopo la firma del contratto di assicurazione R.C.A. (responsabilità civile auto), l'impresa assicuratrice deve rilasciare al cliente un libretto sulle nozioni di pronto soccorso
Dopo la firma del contratto di assicurazione R.C.A. (responsabilità civile auto), l'impresa assicuratrice deve rilasciare al cliente un manuale su come evitare incidenti
Durante la guida il conducente deve prestare attenzione, sia a gli utenti che si trovano davanti al proprio veicolo, sia a coloro che si trovano ai bordi della strada
Durante la guida, la percezione di un pericolo e la conseguente reazione del conducente non sono influenzate dalle condizioni ambientali
Durante la guida, la percezione di un pericolo e la conseguente reazione del conducente sono influenzate dalle condizioni ambientali
Durante la guida, qualora il conducente ritenga non vi sia pericolo imminente, può comporre un numero di telefono con il cellulare, senza fermarsi
È vietato utilizzare il veicolo privo di copertura assicurativa sulle strade pubbliche
E' pericoloso, durante la guida, distogliere lo sguardo dalla strada, anche per pochi millisecondi
Gli specchi retrovisori devono essere regolati mentre il veicolo è in movimento
I massimali della polizza di assicurazione R.C.A. (responsabilità civile auto ) aumentano ogni anno
I massimali della polizza di assicurazione R.C.A. (responsabilità civile auto ) sono le somme di denaro che l'impresa assicuratrice riscuote ogni anno dal proprio cliente
I massimali della polizza di assicurazione R.C.A. (responsabilità civile auto) possono essere aumentati, a scelta del cliente, pagando una maggiore somma di denaro (premio assicurativo)
I massimali della polizza di assicurazione R.C.A. (responsabilità civile auto) sono gli importi massimi che l'impresa assicuratrice si impegna a pagare, in caso di incidente
I massimali della polizza di assicurazione R.C.A. (responsabilità civile auto) vengono restituiti al cliente alla fine dell'anno, se non si causano incidenti
I nostri sensi non riescono a cogliere tutti gli stimoli presenti nell'ambiente
I nostri sensi riescono a cogliere tutti gli stimoli presenti nell'ambiente
I nostri sensi sono in grado di percepire stimoli di qualunque intensità
Il ''fondo di garanzia per le vittime della strada'' è un premio per chi non ha provocato incidenti
Il ''fondo di garanzia per le vittime della strada'' è una convenzione facoltativa
Il ''fondo di garanzia per le vittime della strada'' garantisce un vitalizio al conducente infortunato
Il ''fondo di garanzia per le vittime della strada'' prevede il risarcimento dei danni arrecati alle persone da veicoli non coperti da assicurazione
Il ''fondo di garanzia per le vittime della strada'' prevede il risarcimento dei danni arrecati alle persone da veicoli non identificati
Il ''fondo di garanzia per le vittime della strada'' risarcisce i danni arrecati dai conducenti minorenni
Il certificato di assicurazione obbligatoria deve essere sempre tenuto a bordo del veicolo
Il comportamento degli altri utenti della strada è ininfluente per una guida sicura
Il conducente che intende passare per primo in un incrocio deve sopraggiungervi più velocemente
Il conducente deve accogliere gli inviti dei passeggeri a guidare più velocemente
Il conducente deve concentrarsi prevalentemente sul tratto di strada non superiore a tre metri antistante il suo veicolo
Il conducente non deve mai sopravvalutare la propria abilità di guida
Il conducente può distogliere lo sguardo dalla strada quando ritiene che non ci sia pericolo imminente di incidente
Il conducente può non tenere conto del comportamento degli altri utenti della strada, se questi ultimi non rispettano le regole del codice della strada
Il divieto di sorpasso può non essere osservato se si è in coda dietro a un veicolo lento da più di 10 minuti e si ritiene di poter sorpassare senza pericoli
Il risarcimento diretto è escluso se nel sinistro è coinvolto un motociclo
Il risarcimento diretto nei sinistri stradali si applica se vi sono danni al veicolo e lesioni di lieve entità al conducente
Il rispetto della posizione sulla carreggiata è una norma secondaria che può, se del caso, non essere osservata
Il rispetto delle norme di circolazione è importante per gli utenti deboli, ma non per i conducenti degli autoveicoli
Il rispetto delle norme di circolazione è importante quando il traffico è molto intenso, ma non quando si è in condizioni di circolazione scorrevole
Il rispetto delle norme di circolazione è importante solo se la loro violazione comporta una sanzione economica elevata
Il rispetto delle norme di circolazione permette di limitare i rischi connessi alla guida di tutti i veicoli, sia di quelli a motore, sia di quelli che ne sono privi
Il rispetto delle norme permette di limitare l'intralcio alla circolazione
Impostare il navigatore satellitare mentre si guida riduce l'attenzione alla strada
In caso di sinistro con danni al veicolo, la richiesta di risarcimento diretto deve essere obbligatoriamente corredata di fotografie
In condizioni di traffico intenso lo stress può aiutare il conducente a mantenersi vigile
In prossimità di un incrocio un conducente può arrestarsi e, mentre attende il passaggio di altri veicoli, può inviare un rapido messaggio con il cellulare
L'ansia può ridurre la capacità di prestare attenzione ai pericoli
L'assicurazione obbligatoria copre i danni subiti solo da terzi trasportati sui taxi
L'assicurazione obbligatoria RCA copre i danni subiti da persone e/o cose che si trovano in aree pubbliche o aperte al pubblico
L'assicurazione obbligatoria RCA copre i danni subiti dai terzi trasportati se il veicolo è autorizzato al trasporto di persone
L'assicurazione per la responsabilità civile auto (R.C.A.) copre anche la responsabilità penale in base al premio pagato
L'assicurazione per la responsabilità civile auto (R.C.A.) copre anche le sanzioni amministrative pecuniarie, previste dal codice della strada
L'assicurazione per la responsabilità civile auto (R.C.A.) copre ogni danno causato, anche se superiore al massimale stabilito
L'assicurazione per la responsabilità civile auto (R.C.A.) copre solo i danni arrecati alle persone, perché per i danni alle cose occorre un altro tipo di contratto
L'assicurazione per la responsabilità civile auto (R.C.A.) copre solo la responsabilità del conducente, ma non quella del proprietario del veicolo
L'assicurazione per la responsabilità civile auto (R.C.A.) è obbligatoria per legge
L'assicurazione per la responsabilità civile auto (R.C.A.) è valida anche per gli incidenti avvenuti nei Paesi dell'Unione Europea
L'assicurazione per la responsabilità civile auto (R.C.A.), obbligatoria per legge, comprende il risarcimento dei danni provocati dal veicolo, purché guidato dal proprietario
L'attenzione alla guida diminuisce quando si è affaticati
L'attenzione alla guida è importante solo quando si compiono manovre pericolose quali, ad esempio, un sorpasso
L'udito non è un senso importante quando si guida
La cifra minima dei massimali della polizza di assicurazione R.C.A. (responsabilità civile auto) viene stabilita dalla legge
La distrazione durante la guida è una delle principali cause di incidenti stradali
La formula assicurativa “bonus malus” non si applica per i motocicli
La polizza assicurativa contro il rischio di furto o incendio garantisce una rendita vitalizia al proprietario del veicolo, nel caso in cui venga rubato o prenda fuoco
La presenza di passeggeri che schiamazzano a bordo del veicolo può influenzare la concentrazione del conducente
La procedura di risarcimento diretto non è applicabile se vi sono più di due veicoli coinvolti
La quantità di attenzione che si può prestare alla strada mentre si guida è illimitata
La responsabilità civile connessa al sinistro stradale consiste nell'obbligo di risarcire i danni causati sia alle persone che alle cose
La responsabilità civile connessa al sinistro stradale è aggravata dalla mancata copertura assicurativa
La responsabilità civile connessa al sinistro stradale è basata sul principio che ogni danno causato deve essere risarcito
La responsabilità civile connessa al sinistro stradale è esclusa in caso di morte del danneggiato
La responsabilità civile connessa al sinistro stradale è esclusa per danni di lieve entità
La responsabilità civile connessa al sinistro stradale è indipendente dalla responsabilità penale e dalla responsabilità amministrativa
La responsabilità civile connessa al sinistro stradale grava sul proprietario e sul conducente del veicolo
La responsabilità civile connessa al sinistro stradale grava sull'impresa assicuratrice anche per danni superiori ai massimali
La responsabilità civile connessa al sinistro stradale obbliga il responsabile al risarcimento del danno
La responsabilità civile connessa al sinistro stradale si limita al risarcimento dei danni alle sole cose
La responsabilità penale connessa al sinistro stradale è esclusa ogni qualvolta ci sia stato il risarcimento del danno
La responsabilità penale connessa al sinistro stradale è esclusa qualora intervenga l'impresa di assicurazione che risarcisca adeguatamente il danneggiato
La responsabilità penale connessa al sinistro stradale è esclusa quando il fatto dipende da causa di forza maggiore
La responsabilità penale connessa al sinistro stradale è esclusa quando il fatto non sia considerato un reato
La responsabilità penale connessa al sinistro stradale è esclusa quando si sia prestato soccorso alla vittima
La responsabilità penale connessa al sinistro stradale è esclusa quando vi siano danni involontari alle sole cose
La responsabilità penale connessa al sinistro stradale sorge allorché vengano violate norme contemplate dal Codice Penale
La responsabilità penale connessa al sinistro stradale sorge anche in caso di omicidio colposo
La responsabilità penale connessa al sinistro stradale sorge in ogni caso in cui sia violato il Codice della strada
La responsabilità penale connessa al sinistro stradale sorge in tutti i casi di danni alle persone o alle cose
La responsabilità penale connessa al sinistro stradale sorge nei confronti del proprietario del veicolo se il conducente non è stato identificato
La responsabilità penale connessa al sinistro stradale sorge qualora esso provochi lesioni gravi a persone
La responsabilità penale connessa al sinistro stradale sorge quando il veicolo vada completamente distrutto
La responsabilità per danni connessi alla circolazione dei veicoli è a carico del conducente del veicolo, se si tratta di responsabilità penale
La responsabilità per danni connessi alla circolazione dei veicoli è a carico del conducente e del proprietario del veicolo, se si tratta di responsabilità civile
La responsabilità per danni connessi alla circolazione dei veicoli è a carico del proprietario del veicolo, se si tratta di responsabilità penale
La responsabilità per danni connessi alla circolazione dei veicoli è a carico solo del conducente del veicolo se ci sono stati danni alle cose
La responsabilità per danni connessi alla circolazione dei veicoli non è a carico del proprietario del veicolo se prova che la circolazione è avvenuta contro la sua volontà
Le emozioni influenzano la nostra attenzione
Le norme di circolazione sono stabilite per garantire una maggior sicurezza di guida per tutti gli utenti della strada
Le polizze assicurative contro il rischio d'incendio del veicolo coprono, normalmente, solo i danni causati da incendi dolosi (intenzionali) e non quelli provocati da incendi accidentali (casuali)
Le polizze assicurative stipulate di solito per coprire i danni da furto, incendio, atti vandalici, eventi naturali o danni al proprio veicolo (polizza kasko) non sono obbligatorie
Lo specchio retrovisore posto sul lato destro del veicolo deve essere utilizzato solo da conducenti esperti
Mentre il veicolo è in marcia, il conducente può programmare il navigatore in qualsiasi momento
Nel caso in cui il veicolo venga rubato in uno Stato estero, per poter attivare l'assicurazione bisogna ripetere la denuncia nello Stato italiano
Nell'assicurazione per la responsabilità civile auto (R.C.A.), il contratto con la formula ''bonus malus'' comporta una variazione annuale del premio di assicurazione, in base al numero di incidenti causati
Nell'assicurazione per la responsabilità civile auto (R.C.A.), il contratto con la formula ''bonus malus'' viene automaticamente annullato se si provocano più di due incidenti
Nell'assicurazione per la responsabilità civile auto (R.C.A.), il contratto con la formula ''bonus malus'' viene stabilito dal giudice
Nella polizza assicurativa contro il rischio di furto o incendio, il risarcimento dovuto non può essere superiore al valore che il veicolo aveva al momento in cui è stato rubato o ha preso fuoco
Parlare animosamente con altre persone a bordo del veicolo può influenzare negativamente il comportamento di guida
Per poter stipulare una polizza assicurativa contro il rischio d'incendio occorre che il veicolo sia munito di apposito meccanismo staccabatteria automatico
Per poter stipulare una polizza assicurativa contro il rischio di furto, occorre che il veicolo sia dotato di antifurto
Per prevenire il rischio di incidenti, il conducente dovrà valutare attentamente il comportamento degli altri utenti della strada
Quando l'assicurazione per la responsabilità civile auto è scaduta di validità è possibile continuare ad usare il veicolo, solo se si è disposti a pagare personalmente gli eventuali danni arrecati
Quando l'assicurazione per la responsabilità civile auto è scaduta di validità è possibile lasciare il veicolo in sosta sulle strade pubbliche
Quando l'assicurazione per la responsabilità civile auto è scaduta di validità si incorre in una sanzione se si circola o si lascia in sosta il veicolo sulle strade pubbliche
Quando l'assicurazione per la responsabilità civile auto è scaduta di validità si può continuare a usare il veicolo solo per brevi tragitti
Quando l'assicurazione per la responsabilità civile auto è scaduta di validità si può incorrere nella confisca del veicolo
Quando l'assicurazione per la responsabilità civile auto è scaduta di validità si può utilizzare il veicolo solo sul territorio italiano
Quando l'assicurazione per la responsabilità civile auto è scaduta di validità, il veicolo deve essere sottoposto a collaudo tecnico prima di essere rimesso in circolazione
Quando si attraversa un incrocio è necessario mantenere la massima concentrazione alla guida
Quando si è alla guida, la capacità di attenzione può essere influenzata anche dall'ascolto di musica a volume molto alto
Se non si è certi di attraversare in tutta sicurezza un incrocio, è necessario arrestarsi ed aspettare che transitino tutti i veicoli con cui vi può essere un pericolo di collisione
Se si è in stato di ebbrezza lieve, si riesce a guidare comunque in sicurezza
Si può ''allenare'' l'attenzione alla guida
Sintonizzare manualmente l'autoradio non comporta perdita di attenzione alla strada, perché è un compito che si è abituati a svolgere
Un conducente deve considerare che non sempre è in grado di valutare correttamente le proprie capacità di guida
Un conducente deve sempre sottostimare le situazioni di pericolo per non farsi travolgere dall'ansia durante la guida
Utilizzare il cellulare alla guida è pericoloso perché riduce l'attenzione alla strada
Utilizzare il cellulare alla guida, anche se con impianto viva-voce, può ridurre l'attenzione alla strada
NEWS
Esami CQC: si cambia
Conseguimento della patente B